Alla ricerca della felicità

Trovare la felicità non è affatto semplice! E poi la felicità non è uguale per tutti: può essere un bocconcino prelibato per un orso goloso, un tesoro luccicante per un pirata arraffone, un bel principe azzurro per le fanciulle dal cuore tenero. Ma per qualcuno la vera felicità è avere dei bambini, vederli crescere e realizzare i propri sogni.

Che ognuno cerchi la felicità, su questo non c’è dubbio. Ma la felicità non è uguale per tutti e nel tentativo di trovare la propria ci si può imbattere in cose molto diverse. Gli orsi golosi trovano bocconcini prelibati, i pirati arraffoni (ma solo i più fortunati) scovano tesori sepolti, e le dame dal cuore tenero e dalle lunghe trecce incontrano principi azzurri belli e aitanti, pronti a salvarle da draghi e incantesimi. E poi c’è chi, cercando cercando, trova alla fine un bambino. Magari un bambino piccolo come un seme di zizzania. O una bambina di terracotta con gli occhi di fiordaliso. O un bambino-serpente da tenere «comodamente» adagiato sulle spalle. O magari ancora non un bambino, ma cento bambini. Che differenza può fare? L’importante è vederli crescere, diventare grandi e realizzare i propri sogni. Sette fiabe per grandi e piccini dalla tradizione rumena, che ci raccontano la gioia di avere un bambino e quella di avere una mamma e un papà. Famiglie un po’ stravaganti, certo, o addirittura magiche, ma sempre capaci di donare la felicità.

Version italienne de “Contes des enfants qui cherchent le bonheur”

Référence complète: Alla ricerca della felicità, Mariana COJAN NEGULESCO, illustrations A. Dufour, Edizioni EL, 2007.